Bill Murray canta ‘Take Me Out to the Ball Game’ ai fan dei Cubs via video

In questa più strana delle stagioni di baseball della major league, alcune tradizioni sopravvivono ancora.

Irriducibili Chicago Cubs fan Bill Murray consegnato una versione entusiasta di “Take Me Out to the Ball Game,” un tratto fiocco settimo inning al Wrigley Field. Solo che questa volta, Murray non ha cantato nei confini amichevoli per l’apertura casalinga dei Cubs contro i Milwaukee Brewers. Anziché, il comico ha cantato via video, Rolling Stone ha riferito.

Non c’erano fan sugli spalti, ma i Cubs hanno giocato la prestazione socialmente distanziata di Murray sul JumboTron di Wrigley Field.

Murray, appeso saldamente a un orso gigante farcito, urlò alle gradinate vuote con entusiasmo.

” Va bene tutti! Vogliamo sentirti cantare, ” urlò Murray. “Vogliamo sentirti fino al tabellone centrale!”

Bill Murray con il 7 ° inning stretch! pic.Twitter.com / JDTmnKOAbF

Ondeggiando avanti e indietro con il suo orso farcito, Murray era sopra le righe, ma un sollievo benvenuto ai fan affamati per l ” inizio della stagione di baseball, che ha avuto inizio dopo un ritardo di quasi quattro mesi il Giovedi.

Prima della pandemia di coronavirus, Murray era un assiduo frequentatore del Wrigley Field e cantava più volte l’inno tradizionale del baseball alla folla. Ciò ha incluso l’apertura casalinga dei Cubs 2012 e la prima partita casalinga della squadra World Series dal 1945 nell’ottobre 2016, ha riferito Rolling Stone.

Cantare “Take Me Out to the Ball Game” durante il settimo inning è stato iniziato dal leggendario emittente Harry Caray nel 1976 quando ha chiamato i giochi per i Chicago White Sox. Quando Caray si trasferì a North Side di Chicago nel 1982 per trasmettere Cubs games, portò la canzone con sé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.