Foraging for wild food and medicinal plants – Hedge Mustard Plant Profile

Siepe senape (Sisymbrium officinale) è una pianta della famiglia Brassicacaea: La famiglia brassica contiene piante fantastiche per foraggiatori. Sono una famiglia completamente commestibile, fornendo una serie di alimenti medicinalmente preziosi per noi, tutto l’anno. Molte specie diverse possono essere trovate nel giardino o nell’assegnazione, e altrettanto probabilmente sulla tua strada! Se ti piace il sapore pepato nei diversi ‘razzi’ (Eruca e Diplotaxis spp), allora potresti amare questa pianta comunemente trovata.

La senape hedge può confezionare un pugno pungente e pepato, a seconda di dove si trova e del periodo dell’anno. I medici farmacisti hanno regolarmente impiegato questa pianta come medicina ufficiale durante i secoli 17th e 18th, come indica il suo nome – ‘officinale’.

Conoscere la senape da siepe

Questa particolare brassica è annuale, anche se poiché queste “regole” non sono scolpite nella pietra, sarà spesso vista agire come una biennale, svernante come una rosetta di foglie, prima della fioritura l’anno successivo. I tempi di germinazione detteranno le cose in larga misura.

In linea con molte piante erbacee, le foglie di senape siepe appariranno diverse nella fase di rosetta, rispetto a durante la fioritura. Accanto all’evidente allungamento del fusto man mano che una pianta cresce più in alto e produce organi fioriti, la forma e la forma delle foglie possono anche cambiare drasticamente durante la metamorfosi da giovanile a adulta.

Le foglie basali sono profondamente pinnately-lobate e tipicamente crescono a circa 15-20 cm di lunghezza, terminando con un grande lobo terminale. L’intera pianta si sente un po ‘ ruvida e pelosa al tatto. Schiacciare o rosicchiare una foglia rilascerà immediatamente il caratteristico sapore di brassica! Durante la fioritura, le foglie del gambo alternativamente distanziate si riducono di dimensioni e diventano sempre più raffinate nella forma, alla fine sembrano una punta di freccia verso la parte superiore del gambo. Una pianta matura della senape della siepe può crescere tipicamente ad un’altezza di circa 60-70cm.

I fiori di senape siepe saranno esposti al meglio durante i mesi estivi. I singoli fiori sono minuscoli e gialli, con il tipico motivo brassico di quattro petali a croce, con sei stami. Tuttavia, avrai bisogno di una lente a mano per vedere correttamente la corolla larga 3mm. L’infiorescenza ramificata porta rapidamente baccelli di semi sottili e ispidi, lunghi circa 2,5 cm e senza becco. Sono tenuti strettamente contro il gambo fiorito, che può dare la forma complessiva di una falce lunga e sottile.

La cosa grandiosa delle brassiche in generale è che possono crescere felicemente in molti luoghi diversi. Una pianta che sarà difficile non trovare è la senape siepe. In precedenza questa specie era un pilastro dell’armadietto dei medicinali, e questo può aiutare a spiegare la sua diffusa distribuzione in città e in campagna. Questa è una pianta molto comune. Non sorprende che la senape siepe si trovi a scatenarsi nelle siepi, così come nella e intorno alla maggior parte dei luoghi erbosi in quasi tutti i villaggi, le città e le città. Guarda su terreni incolti o terreni agricoli, in qualsiasi bordo accessibile, oltre che sui bordi delle strade e sulle pareti.

Come usare la senape siepe e perché è buona per te

Parti che uso per il cibo: foglie, cime fiorite immature.

Raccolta: come e quando richiesto. Aprile-luglio è ottimale.

Azioni medicinali: Rubefacenti, antisettiche, antimicrobiche, espettoranti, diuretiche, antitumorali.

Usi: Poiché le foglie sono spesso piuttosto grossolane e dure sulle piante più vecchie, tagliarle sottilmente prima di aggiungerle alle insalatiere. Ma, con un po ‘ di cottura, dì rapidamente in padella, usali interi. La senape siepe aggiunge un sapore delizioso, piccante e pepato, oltre a vivaci colori verdi ai piatti. Ma ricordate, il sapore sarà rapidamente perso durante la cottura. Le prime cime pre-fioritura sono succulente e croccanti, così come dolce, pepato e succoso!

Gran parte degli attributi medicinali di questa pianta sono dovuti agli oli volatili sulfurei. Questi sono simili a quelli impartiti da altri brassicas. Abbiamo conosciuto circa le azioni di salute-amplificazione di queste piante per centinaia di anni, eppure recentemente, la ricerca moderna ha gettato più luce su questa pianta e su una serie di simili membri della famiglia di recitazione.

Numerose condizioni respiratorie possono essere notevolmente alleviate con la senape siepe. Altri motivi per mangiarlo, è quello di stroncare potenziali malattie sul nascere, soprattutto in inverno. Recenti ricerche suggeriscono anche promettenti proprietà anti-cancro sono attribuite ai composti glucosinolati. Queste sostanze sono presenti in numerose brassiche, tra cui la senape siepe, e stanno dimostrando una caratteristica comune della famiglia.

Oltre a nutrirci e curarci, questa pianta è un noto attrattore della fauna selvatica. Le api, e in particolare i bruchi, amano la senape da siepe, quindi sarà prudente lasciarla seminare intorno al tuo giardino/terreno / quartiere per incoraggiare gli impollinatori e aumentare la biodiversità.

sapere Di più su centinaia di selvatiche commestibili e medicinali piante che crescono intorno a noi, basta visitare gratuitamente il web risorse elencate di seguito, o meglio ancora, per prenotare un posto qualsiasi momento, di un programma nazionale di foraggio a piedi o in corso di disponibile www.ipsophyto.com o visitare www.wildplantguide.co.uk

Per informazioni utili sulle piante medicinali, vedere Glennie Parenti del suo nuovo libro: ‘Che in natura Bordi. Per ulteriori informazioni o per pre-ordinare, vedere la pagina autore di Glennie.

Più risorse

Foraggiamento per alimenti selvatici e piante medicinali: Brassicas plant profile

Foraggiamento per funghi ostrica

Potresti vivere con cibo 100% selvaggio e foraggiato per un anno?

Feed yourself for free: the 12′ Survival Plants ‘Part 1

Feed yourself for free: the 12 ‘Survival Plants’ Part 2

Feed yourself for free: the 12 ‘Survival Plants’ Part 3

Feed yourself for free: the 12 ‘Survival Plants’ Part 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.