Kanye West incoronato hip-hop, secondo miliardario da Forbes

  • Black History Month
  • Business
  • Animazione
  • stile di vita
  • Vivere
  • News
  • Finanza Personale
  • Storie

Jay-Z non è più solo al top come West unisce il suo “grande fratello” in hip-hop

Matthew Allen

aprile 25, 2020

  • twitter
  • facebook
  • linkedin
NEW YORK, NEW YORK – NOVEMBRE 07: Kanye West parla sul palco del “Kanye West e Steven Smith in conversazione con Mark Wilson” al novembre 07, 2019 a New York City. (Foto di Brad Barket/Getty Images per Fast Company)

Kanye West ha notoriamente rappato “Wait’ til I get my money right “sul suo singolo del 2007″ Can’t Tell Me Nothing.”

Sembra che la profezia si sia avverata mentre Forbes riporta che il produttore discografico-cum – fashion designer è ora ufficialmente un miliardario.

La conferma è arrivata dopo che la superstar polarizzante ha contattato Forbes dopo aver notato di essere stato escluso dalla lista annuale dei miliardari 2020 della rivista, che includeva 2.095 nomi. Il team di West ha inviato alla rivista un elenco dettagliato dei suoi beni, che, secondo la loro valutazione, ammonta a billion 1,26 miliardi.

Si unisce alle fila del collaboratore di una volta Jay-Z, il cui rapporto con West è diventato complicato nel corso degli anni, in rap royalty. Forbes, che produce una lista annuale di miliardari, ha riconosciuto per la prima volta Jay-Z come miliardario in 2019.

PER SAPERNE DI PIÙ: Jay-Z non è solo rap royalty, è un business da miliardi di dollari, man

Dr. Dre e Diddy, che la rivista economica stima valga rispettivamente worth 800 milioni e million 740 milioni, nel 2019, stanno presumibilmente bussando alla porta dello status di 10 cifre.

Gran parte delle ricchezze di West provengono dal suo marchio di moda Yeezy. La collaborazione con Adidas, lanciata nel 2015, ha prodotto circa 1,3 miliardi di dollari di vendite di sneaker nel 2019. La quota di royalty di West nell’affare delle scarpe è di circa l ‘ 11%, il che significa che ha guadagnato million 140 milioni dalle scarpe da ginnastica, secondo le stime di Forbes.

Un modello cammina sulla pista alla sfilata di moda Kanye West Yeezy Season 4 il 7 settembre 2016 a New York City. (Foto di Dimitrios Kambouris / Getty Images per Yeezy Stagione 4)

West possiede l’asset Yeezy, il cui portafoglio include un braccio di abbigliamento, 100 per cento a titolo definitivo. Il suo accordo con l’etichetta Adidas richiede che il marchio sportivo tedesco si occupi della produzione, del marketing e della distribuzione delle scarpe. La linea di abbigliamento, però, è pensato per essere un rischio di perdere soldi, al momento, Forbes ha detto.

Al di fuori del suo impero di sneaker, gli altri beni del 21 volte vincitore del Grammy includono million 81 milioni in “edifici e miglioramenti” e million 21 milioni in terreni, la maggior parte composta da una villa di Los Angeles e due ranch del Wyoming.

LEGGI DI PIÙ: L’arte del liceo di Kanye West valutata su “Antiques Roadshow”

Poi c’è la musica di West. Oltre 90 milioni di dollari provengono dalla sua etichetta musicale G. O. O. D. e dai diritti di pubblicazione della sua musica.

West ha recentemente risolto una controversia con l’ex conglomerato discografico britannico EMI Group Limited sulla proprietà editoriale dopo che l’imprenditore musicale ha tentato di acquistare i diritti delle sue registrazioni in 2018, ha riferito Variety.

West ha anche million 17 milioni in contanti e stocks 35 milioni in azioni.

“L’uomo è così difficile non agire sconsiderato/A cui molto è dato, molto è testato,” West ha rappato sulla hit “Can’t Tell Me Nothing.”

La canzone è stata conquistata da un altro dei suoi successi “Good Life”, il terzo singolo dello stesso album di laurea, come miglior canzone rap ai 50th Annual Grammy Awards.

Deve essere bello.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.