Pizzelle senza Glutine

154 parti

Le Pizzelle senza glutine sottili e croccanti sono un classico biscotto italiano. Una ricetta facile da fare per i biscotti pizzelle delicati e croccanti della regione Abruzzo d’Italia. Sono adorabili da cuocere durante il Natale o in qualsiasi momento dell’anno. Perfetto da gustare con un espresso per una pausa caffè.

 immagine in alto di pizzelle senza glutine

immagine in testa di pizzelle senza glutine

Sembra che il Natale sia quasi arrivato e si può dire da quanti altri biscotti stiamo cuocendo! Non vedevo l’ora di fare queste pizzelle senza glutine!! Le pizzelle sono biscotti che mi ricordano tante feste natalizie crescendo.

Pizzelle senza glutine

Uno dei miei primi ricordi di Natale è prendere un morso di un biscotto pizzelle! Un altro biscotto d’infanzia preferito sono questi biscotti italiani al limone-Taralli al Limone e questi Cuccidati-Biscotti al Fico siciliano.

I miei dolci natalizi italiani preferiti

Queste pizzelle fanno parte della mia serie di dolci natalizi italiani preferiti. STUPISCI i tuoi ospiti con l’amata ricetta Nocatole-Calabrian Sweet Fritters di mia suocera italiana e anche questi favolosi Pitta ‘Impigliata-Pasticcini calabresi di frutta e noci. Presto ci sarà altro da venire a fare un dolce Natale italiano! Sappiamo che amerete i nostri biscotti alla nocciola e ciliegia secca .

Non troverai pizzelle da nessuna parte in Italia. I miei suoceri sono qui in visita dall’Italia, e non li hanno mai visti prima. Possono anche essere chiamate ferratelle e si possono trovare nelle regioni Molise e Abruzzo d’Italia. In Abruzzo, possono anche essere chiamati neole, nevole o cancelle.

Le prime pizzelle furono realizzate in Abruzzo nell’VIII secolo. I ferri usati per fare le pizzelle erano rotondi o rettangolari e molto spesso avevano lo stemma di famiglia su di essi. Oggi puoi trovarli fatti a forma di cuore, un fiocco di neve o anche un fiore (a seconda del creatore di biscotti).

 immagine in alto dei biscotti pizzelle

immagine in alto dei biscotti pizzelle

Qual è la consistenza dei biscotti pizzelle senza glutine?

La mia pasta era come una pastella di pancake spessa e si cucchiaio abbastanza per aggiungere al centro del ferro (solo circa un cucchiaio). Ne fai due alla volta e devi sollevarli con cura dal ferro. Se corre sopra il disegno, devi solo rompere intorno ai bordi per togliere il biscotto in eccesso.

 immagine sopraelevata di biscotti su carta pergamena

immagine in alto dei biscotti su carta pergamena

Quali ingredienti sono nei biscotti pizzelle?

Ci sono solo 5 ingredienti per fare le pizzelle:
  • uova
  • zucchero
  • farina (io ho usato senza glutine multi-purpose flour)
  • lievito in polvere
  • e una fonte di grassi (io ho usato burro fuso)
  • mistrà e l’estratto di vaniglia (uso il tuo preferito, mi piacciono entrambe!)

Li ho fatti con farina senza glutine. Potresti usare la tua farina preferita per tutti gli usi se non stai cuocendo senza glutine. La consistenza dipenderà dalla quantità degli ingredienti e anche dalla quantità di burro (o olio). Il sapore è interamente a voi! Mi piace aggiungere anice e vaniglia. Io uso probabilmente meno anisette (so che alcune ricette utilizzano un cucchiaio di anisette)rispetto ad altri panettieri italiani, come i miei figli preferiscono il gusto della vaniglia.

Ho bisogno di un ferro da stiro per fare pizzelle?

Sì! L’unico modo per ottenere la loro forma caratteristica è farli con un ferro da stiro.

Come si fanno le pizzelle senza glutine croccanti?

  • una volta rimosse le pizzelle dalla macchina per pizzelle, posizionarle su una griglia di raffreddamento o su un piatto da portata rivestito con carta pergamena;
  • assicurarsi di appoggiarle fianco a fianco e non impilate (diventeranno molto molli dal vapore);
  • lasciarle sul rack ad asciugare all’aria per alcune ore.

Le pizzelle sono sottili, croccanti e molto delicate. Quando togli le pizzelle dalla piastra di ferro hai solo pochi istanti per rotolare in una forma diversa prima che si asciughino. Oppure li distendi come abbiamo fatto noi e spolveri con lo zucchero a velo per gustarli semplici e deliziosi come sono!

Come conservo le pizzelle in modo che rimangano belle e croccanti?

  • posto in biscotti o lattine di caffè;
  • avvolgere in un foglio di alluminio;
  • posto in sacchetti di carta.

Le pizzelle possono essere conservate in un contenitore a tenuta d’aria per un massimo di 2-3 settimane (almeno in Florida maybe forse più a lungo in una cucina più fredda). Tendo a evitare di conservarli in un contenitore di plastica.

Cosa fare con le pizzelle?

Mentre sono ancora caldi, sono così facili da modellare!

  • Si potrebbe anche rotolare in una forma di cannoli.
  • Un’altra idea è modellata in un cono per contenere il gelato.
  • Formateli in una ciotola e sono deliziosi conditi con crema pasticcera, marmellata o nutella!!

I bambini sono così felici quando è tempo di Natale ed è pizzelle fare tempo! Mi è capitato di farli con una farina senza glutine per tutti gli usi per questo lotto. Sentiti libero di usare la farina normale per tutti gli usi se non vuoi che siano GF.

Pin al vostro CIBO ITALIANO, VACANZA, o tavola da DESSERT per RISPARMIARE per dopo!

Trovami su Pinterest per più grandi ricette! Sto sempre appuntando:)!

PIZZELLE SENZA GLUTINE

Sottili, delicati e croccanti biscotti pizzelle dalla regione Abruzzo d’Italia sono belle da cuocere durante il Natale o in qualsiasi momento dell’anno. Perfetto da gustare con un espresso per una pausa caffè.
Prep Time10 min
Cook Time30 min
Totale Time40 min

Corso: Dessert
Cucina: Italiana
Parola chiave: Biscotti, senza glutine

Porzioni: 24 biscotti
Autore: Lora

Ingredienti

  • 1 1/4- 1 1/2 farina senza glutine multi-purpose flour o l’uso regolare di farina
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 3 uova di grandi dimensioni
  • 3/4 di tazza di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di estratto di anice opzionale
  • 1/2 tazza di burro o burro alternativa fuso
  • zucchero a velo per spolverare

Istruzioni

  • scaldare un pizzelle di ferro e spruzzare leggermente con spray da cucina.
  • In una ciotola media, sbattere insieme la farina e il lievito; mettere da parte.
  • In una grande ciotola di miscelazione o la ciotola di un miscelatore elettrico dotato di attacco frusta, sbattere le uova e lo zucchero fino a quando schiumoso e cominciando ad addensarsi (circa 2-3 minuti).
  • A bassa velocità, aggiungere gli estratti e il burro fuso alla miscela di uova in un flusso costante e mescolare per 30 secondi.
  • Aggiungere lentamente la miscela secca a bagnare e frullare solo fino a quando combinato. La tua pastella assomiglierà a una pasta morbida e appiccicosa.
  • Goccia 1 cucchiaio di pastella sulla stampa pizzelle calde. Chiudere premere e cuocere per circa 1 minuto o fino a quando i cookie chiari indicati sono fatti (i cookie devono essere leggermente dorati).
  • Utilizzare una forchetta per sollevare le pizzelle dalla pressa e trasferirle su un piatto.
Hai provato questa ricetta?Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie Policy.

154 parti

Iscriviti alla mia Newsletter!

Iscriviti alla mia mailing list per ricevere le ultime ricette direttamente nella tua casella di posta.

Hai sottoscritto con successo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.