Scabbia

Gestione e trattamento

Come viene trattata la scabbia?

La scabbia viene trattata con una crema che contiene un medicinale chiamato permetrina. Questa crema deve essere ordinata dal tuo operatore sanitario.

La crema viene applicata su tutto il corpo sotto la testa, comprese le mani, i palmi delle mani e le piante dei piedi. Nei bambini con scabbia, potrebbe essere necessario applicare la crema sul cuoio capelluto. Assicurarsi che la pelle sia pulita, fresca e asciutta prima di applicare la crema.

La crema di permetrina viene lasciata sulla pelle per otto – 14 ore e poi lavata via. (La crema viene spesso applicata di notte e lavata via al mattino.)

Ivermectin è un’altra opzione per il trattamento della scabbia. Questa è una pillola antiparassitaria somministrata in una singola dose, seguita da una seconda dose da una a due settimane dopo. Ivermectin non deve essere utilizzato da donne in gravidanza o in allattamento o bambini che pesano meno di 35 libbre (15 kg).

Antistaminici, farmaci presi per bocca e in creme, possono anche essere ordinati per alleviare il prurito. Anche le infezioni presenti saranno trattate.

Quando vengono uccisi gli acari?

Gli acari vengono uccisi dopo un trattamento. Il trattamento non deve essere ripetuto a meno che l’infezione non vada via o ritorni.

Quanto tempo si ferma il prurito?

Il prurito può richiedere da due a quattro settimane per andare via, anche se gli acari sono stati uccisi.

Quanto presto l’eruzione scompare?

Le protuberanze rosse sulla pelle devono scomparire entro quattro settimane dal trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.