Stati Uniti Le Leggi Di Preclusione

Carolina Del Nord, L’Esclusione Del Diritto Di Riepilogo

Interrompere North Carolina Preclusione

Carolina Del Nord, L'Esclusione Del Diritto - Stop North Carolina Preclusione

Breve

– Preclusione Giudiziaria Disponibile: Sì

– Non-Preclusione Giudiziaria Disponibile: Sì

– Primaria Strumenti Di Sicurezza: Atto di Fiducia, Mutuo

– Temporale: in Genere 60 giorni

– Diritto di Riscatto: Sì

– Sentenze Carenza Ammessi: Varia

In North Carolina, i creditori possono precludere atti di trust o mutui in default utilizzando un processo di preclusione giudiziaria o non giudiziaria.

Preclusione giudiziaria

Il processo giudiziario di preclusione, che comporta la presentazione di una causa per ottenere un ordine del tribunale di precludere, viene utilizzato quando nessun potere di vendita è presente nel mutuo o atto di fiducia. Generalmente, dopo che il tribunale dichiara una preclusione, la vostra casa sarà all’asta al miglior offerente.

Preclusione non giudiziaria

Il processo non giudiziario di preclusione viene utilizzato quando esiste una clausola di potere di vendita in un mutuo o atto di fiducia. Una clausola di “potere di vendita” è la clausola in un atto di fiducia o mutuo, in cui il mutuatario pre-autorizza la vendita di proprietà per pagare il saldo su un prestito in caso di loro default. In atti di fiducia o mutui in cui esiste un potere di vendita, il potere dato al creditore di vendere la proprietà può essere eseguito dal creditore o il loro rappresentante, in genere indicato come il fiduciario. Regolamenti per questo tipo di processo di preclusione sono descritti di seguito nel “Potere di vendita Preclusione Linee guida”.

Potere di vendita Preclusione Linee guida

Se l’atto di fiducia o ipoteca contiene una clausola di potere di vendita e specifica il tempo, luogo e condizioni di vendita, quindi la procedura specificata deve essere seguita. Tuttavia, in North Carolina, un’udienza preliminare deve essere tenuto prima di un potere di vendita preclusione può avvenire.

Dopo che gli avvisi preliminari sono stati emessi, l’impiegato del tribunale condurrà un’udienza per determinare se una vendita di preclusione può aver luogo. Se e quando l’impiegato emette un avviso di vendita, la preclusione può procedere come segue:

  1. Un avviso di vendita deve essere: 1) inviato posta di prima classe al mutuatario almeno venti (20) giorni prima della vendita; 2) pubblicato in un giornale di circolazione generale nella contea in cui si trova la proprietà una volta alla settimana per due (2) settimane successive, con l’ultimo annuncio pubblicato non meno di dieci (10) giorni prima della vendita; e 3) pubblicato sulla porta del tribunale per venti (20) giorni prima della vendita di preclusione.
  2. Detto avviso deve nominare i mutuatari, i creditori, fornire una descrizione della proprietà e indicare la data, l’ora e il luogo di vendita.
  3. La vendita deve essere condotta presso il palazzo di giustizia nella contea in cui si trova la proprietà tra le ore 10: 00 e 4:alle 00. La proprietà sarà venduta al miglior offerente. Le offerte sconvolte possono essere depositate presso l’impiegato del tribunale per un periodo di dieci (10) giorni dopo la vendita di preclusione.
  4. La vendita può essere posticipata annunciando la necessità di posticipare al momento e luogo in cui la vendita regolare avrebbe avuto luogo. Un avviso del rinvio, indicando la nuova data e ora si terrà la vendita di preclusione, deve essere pubblicato sulla porta del tribunale.

I creditori possono perseguire un giudizio di carenza e mutuatari conservano il diritto di riscatto.

Ulteriori informazioni sulle leggi di preclusione North Carolina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.