Tecniche di gestione degli uccelli

Un uccello da compagnia dovrebbe essere maneggiato?

Il tuo uccello dovrebbe far parte della tua famiglia e dovresti passare un po ‘ di tempo con lui ogni giorno, ma questo non significa necessariamente tenerlo e accarezzarlo. Ad alcuni uccelli non piacciono le mani umane su di loro; amano uscire e giocare con la loro gente, ma preferiscono non essere toccati fisicamente. Altri uccelli potrebbero considerarti un potenziale compagno, quindi dovresti limitare l’interazione fisica, specialmente durante la stagione ormonale. E poi ci sono uccelli che non vogliono altro che sedersi e farti grattare la testa per ore. È necessario acquisire familiarità abbastanza con il vostro uccello per offrire la quantità di toccare che lui è a suo agio con.

Quando qualcuno porta a casa un nuovo uccello, è un errore comune gestirlo costantemente. Ciò crea un’aspettativa irrealistica nell’uccello, che può portare a problemi di comportamento in futuro. Cercare di gestire e interagire con il vostro nuovo uccello solo per quanto si prevede di sei mesi da oggi. Ad esempio, se pensi di avere un’ora al giorno per interagire personalmente, è quanto tempo dovresti trascorrere insieme fin dall’inizio.

Come accarezzare correttamente un uccello

Per aiutare il tuo uccello a costruire un legame sano con te e con le altre persone, mantieni carezze e petting limitati solo alla testa o ai piedi e chiedi agli altri di fare lo stesso. La ragione di ciò è che gli organi sessuali degli uccelli si trovano direttamente sotto le ali sulla schiena di un uccello. Se offrite il vostro uccello colpi di tutto il corpo, si sta effettivamente stimolando la produzione di ormoni sessuali. Petting giù per la schiena o sotto le ali può portare a un uccello sessualmente frustrato, o un uccello che si percepisce come il suo compagno piuttosto che un compagno. Un uccello legato accoppiato può essere ostile agli altri nella vostra casa, come egli diventa geloso o possessivo di voi.

È anche bene gestire i piedi del tuo uccello. In effetti, è una buona idea perché se è abituato a maneggiare le dita dei piedi, sarà più facile per te tagliargli le unghie.

Come raccogliere un uccello

Il modo appropriato per raccogliere il vostro uccello è quello di offrire la mano o il braccio e dire, “Step up.”L’atto di intensificare dovrebbe sempre essere un comportamento divertente e gratificante per l’uccello. Riserva le sue prelibatezze o giochi preferiti per i tempi in cui si fa avanti per voi. Non afferrare mai il tuo uccello o costringerlo a salire sul tuo braccio. Si può rovinare un buon rapporto facendo un uccello fare qualcosa che non vuole fare. Infatti, si può effettivamente insegnare un uccello a mordere non prestando attenzione al suo linguaggio del corpo quando sta cercando di dirvi “no.”

Come accennato in precedenza, alcuni uccelli sono spaventati dalle mani umane, quindi se questo è il caso del tuo uccello, puoi insegnargli a salire su un asciugamano o anche un asciugamano. È piuttosto semplice farlo: basta usare un sacco di rinforzi positivi, come dolcetti o giochi, per aiutarlo ad associare le cose buone con il potenziamento.

Uccello appollaiato sulla spalla

Al Parrot Garden di Best Friends, scoraggiamo la pratica di avere uccelli appollaiati sulle spalle. In primo luogo, quando un uccello è sulla tua spalla, non sei in grado di vedere l’uccello o leggere il suo linguaggio del corpo. Non si capisce se qualcosa lo infastidisce o lo spaventa. Quando spaventato, un uccello può reindirizzare il suo allarme in un morso. Se è sul tuo braccio, puoi immediatamente vedere che è agitato e prendere provvedimenti per evitare un possibile morso. Questo è impossibile da fare se l’uccello è sulla tua spalla.

È anche difficile far salire un uccello da una spalla se non vuole. Può muoversi in mezzo alla tua schiena, dove non puoi raggiungerlo. La regola generale per gli amanti degli uccelli è che solo gli uccelli che si alzano immediatamente dovrebbero essere ammessi sulla spalla. In altre parole, devono guadagnare privilegi di spalla.

Indossare gioielli intorno agli uccelli da compagnia

Un’altra cautela nel lasciare che il tuo uccello si posi sulla tua spalla: i pappagalli amano le cose luminose e lucenti. Se indossi gioielli, aspettati che provino a giocarci. Questo può significare collane danneggiate o può significare orecchini essere forzatamente rimosso dalle orecchie. È necessario conoscere il vostro uccello, e solo indossare gioielli intorno a lui se si sa che non è interessato a afferrarlo.

Parrot step-up training

Se si adotta un uccello che non capisce la stecca step-up, o che non è mai stato gestito in quel modo, è necessario iniziare da zero per aiutarlo a imparare che cosa è che gli stai chiedendo di fare. Volete anche lui a imparare che intensificare è qualcosa di piacevole e gratificante. Questo comportamento è meglio insegnato al di fuori della gabbia. Una gabbia è la casa del tuo uccello, e se non si fida ancora di te, stai violando il suo spazio personale inserendo le mani nella gabbia.

Ecco come insegnare intensificare:

  1. Lascia che l’uccello appenda sopra la sua gabbia. Posiziona il braccio sulla parte superiore della gabbia di fronte all’uccello. Non muovere il braccio; lascialo stare lì. Fatelo un paio di volte fino a quando l’uccello ha familiarità con il braccio nel suo spazio.
  2. Quindi, offri il suo trattamento preferito con l’altra mano in un modo che gli richiede di appoggiarsi al braccio reclinabile. Spostare gradualmente il trattamento più lontano fino a quando non è costretto a salire sul braccio per recuperarlo. Dategli un sacco di lodi e un sacco di ossequi per fare questo.
  3. Pratica questa lezione più volte prima di aggiungere la stecca ” step up.”
  4. Una volta che è totalmente a suo agio in piedi sul braccio, sollevarlo di qualche centimetro. Continuare con questo esercizio fino a quando non si sta intensificando al momento giusto.

E ‘ importante prendere il vostro tempo come si lavora attraverso questi passaggi con i vostri uccelli. Non affrettare mai questi passaggi, in quanto danneggerà la fiducia che stai costruendo.

Bird body language

Come fai a sapere se il tuo uccello da compagnia vuole essere raccolto o maneggiato? Come è vero per le persone, le vocalizzazioni rappresentano solo una piccola percentuale della comunicazione di un pappagallo con gli altri membri del suo gregge. Il resto di quella comunicazione è fatto attraverso il linguaggio del corpo.

La reazione iniziale di un pappagallo che percepisce un approccio indesiderato (la mano di una persona, per esempio) potrebbe essere quella di piegare il suo corpo per evitarlo e stringere le piume vicino al suo corpo. Potrebbe usare il becco o la testa per spingere via l’oggetto o forse alzare un piede in un gesto di resistenza. (Tieni presente che un uccello che vuole essere raccolto potrebbe sollevare anche il piede. Sta a te imparare cosa significa il linguaggio del corpo del tuo particolare uccello, al fine di determinare cosa ti sta dicendo.)

Se ignori i segni che le tue attenzioni sono indesiderate, può portare ad una maggiore agitazione nell’uccello. Il linguaggio del corpo come la rapida dilatazione e contrazione delle pupille, le penne della coda svasate, il becco aperto e le penne erette sulla corona della testa e/o della nuca possono indicare che l’uccello si sente minacciato o ansioso — e che si dovrebbe quindi mantenere la distanza. Il mancato rispetto del “No, grazie” non verbale del tuo uccello può spingerlo a rispondere, alla fine, mordendo per fare il suo punto.

Potenziare il tuo uccello permettendogli di fare delle scelte si tradurrà in una relazione più forte tra voi due. Inoltre, quando premi i comportamenti desiderati con rinforzi positivi (ad esempio, dolcetti, lodi, giochi), molto probabilmente scoprirai che il tuo uccello vuole interagire con te.

Trattenere un uccello

A Best Friends, non supportiamo costringere i pappagalli a rispettare. A meno che qualcosa non sia necessario dal punto di vista medico, chiediamo la collaborazione di un uccello; non lo chiediamo. Tuttavia, ci sono momenti in cui è necessario trattenere il tuo uccello per portarlo dal veterinario o per tirarlo fuori dal pericolo immediato. Quindi, ti consigliamo di imparare a trattenere un uccello correttamente per evitare di ferirlo. Avian Welfare Coalition ha alcuni suggerimenti su come fare questo.

Vorrai anche familiarizzare il tuo uccello con un asciugamano con largo anticipo rispetto a doverlo trattenere, dal momento che puoi traumatizzare un uccello che non capisce perché stai improvvisamente agendo in modo aggressivo. È possibile utilizzare l’asciugamano per giocare alcuni grandi giochi, tra cui peekaboo, tirare e oscillare l’uccellino (in cui l’uccello tiene sulla fine del telo, mentre lo oscillare delicatamente avanti e indietro). Il pappagallo dovrebbe vedere l’asciugamano come una cosa positiva, in modo che quando è necessario utilizzarne uno per il contenimento, è uno meno stressante in una situazione stressante.

Bambini e uccelli

Potresti essere consapevole che gli uccelli possono essere facilmente feriti se vengono schiacciati o maneggiati in modo approssimativo, ma i bambini spesso non si rendono conto di quanto siano fragili gli uccelli. Quindi, se avete bambini in casa o che vengono a visitare, è necessario insegnare loro come pet e gestire correttamente il vostro uccello. Tieni presente che questo non è solo per la sicurezza dell’uccello, ma anche per la sicurezza dei bambini. I pappagalli hanno becchi forti che possono infliggere morsi dolorosi. Incoraggia i bambini a interagire rispettosamente con il tuo uccello e supervisiona sempre qualsiasi interazione tra bambini e uccelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.