Un Ospedale della Possibilità Di far Valere Perfezionato Vincoli: (ottobre Contenziosi Trimestrale 2009)

Un Ospedale della Possibilità Di far Valere Perfezionato Vincoli: (ottobre Contenziosi Trimestrale 2009)

Un Futuro Incerto

Se la gestione delle richieste di risarcimento, il seguente scenario gioca fuori almeno una volta o più volte all’anno. Il nuovo messaggio di reclamo si presenta sullo schermo del computer. Si tratta di un reclamo segnalato in ritardo con una parte lesa che è stata in ospedale per più di un mese e per un periodo significativo di quel tempo, in coma indotto. Si guarda poi alle note sui fatti di responsabilità, che purtroppo dipingono un quadro di probabile responsabilità contro il vostro assicurato, senza altre parti attualmente noti contro i quali la responsabilità potrebbe essere condivisa. Ti colpisce che desideri aver mangiato una colazione migliore. Si capovolge accanto allo schermo che mostra i limiti di copertura applicabili … $ 25.000 a persona/ $ 50.000 per incidente. Ma perché siete desiderosi di reclami complessi ad alto rischio, si vede questa nuova richiesta per quello che rappresenta, l’antipatico trifecta di lesioni cattive, responsabilità probabile e bassi limiti di copertura. Il processo di pensiero procede in avanti sulla vostra buona fede modalità di gestione dei reclami e prendere le azioni necessarie per ottenere questo reclamo alla chiusura in modo che si può permettere la migliore protezione per il vostro assicurato entro i suoi limiti di politica. Mentre sei impegnato a sviluppare il tuo elenco di attività, il file arriva alla tua scrivania con una nota scritta a mano. La nota è sul personale stazionario della famiglia del ricorrente, apparentemente redatto dalla mano della moglie della parte lesa. La nota, un lavoro di prosa meritevole di un premio letterario, viene descritto il conflitto che la parte lesa la famiglia sta vivendo e di come solo un minimo di assistenza da parte della compagnia di assicurazioni per la persona che ha causato il loro breadwinning membro della famiglia di essere invalido per più di un mese, sarebbe andare un lungo cammino per prevenire la minaccia di preclusione e avrebbe smesso di società di carte di credito da chiamare di giorno e di notte. La frase finale sulla nota menziona la necessità di un accordo il più presto possibile e un pagamento che non richiederebbe a questa povera famiglia di dover negoziare l’assegno di insediamento con l’ospedale come beneficiario. Dopo aver terminato la nota, ti rendi conto che probabilmente era meglio che non hai fatto colazione. Ti giri velocemente al pubblico record sito web per la contea in cui l’ospedale si trova, e trova, molto per il tuo dispiacere, che c’è un registrato ospedale pegno di $285,000, e poi pensa a te stesso, “come possiamo essere in grado di risolvere questa affermazione, non sono l’ospedale, ma anche a una risoluzione senza mettere l’assicurato in una sorta di pericolo?”

In passato, i modelli di fatti come quello sopra, se notati precocemente, venivano gestiti con cura circospetta. Non era raro vedere i vettori raddoppiare i loro limiti di polizza per persona, facendo un singolo pagamento di limiti di politica alla parte lesa per risolvere completamente e infine il loro reclamo contro l’assicurato, e contemporaneamente o successivamente facendo un altro pagamento di limiti di politica all’ospedale per risolvere il pegno. Sono stati presi vari approcci, negoziando congiuntamente con l’ospedale e cercando l’approvazione per stabilirsi con la parte lesa, raddoppiando i limiti rispetto a stabilirsi con la parte lesa e poi trattare con l’ospedale. Sempre, tuttavia, questi insediamenti erano ad alto rischio-attendere troppo a lungo e non si può essere in grado di risolvere con la parte lesa o risolvere con la parte lesa troppo presto senza ottenere l’autorità dall’ospedale e l’assicurato potrebbe affrontare l’esposizione dell’intero pegno ospedale. Il raddoppio dei limiti approccio è stato una raccomandazione più facile, e quindi, decisione quando i limiti di copertura erano minimi. Tuttavia, come il limite di copertura è andato verso l’alto da $25.000 a $100.000, $250.000 a 5 500.000, la decisione è diventata più difficile.

Trattare con gravami ospedalieri su insediamenti presuit lesioni personali in Florida non è mai stata una prospettiva facile quando il richiedente ferito non è rappresentato.1 I pegni ospedalieri erano tradizionalmente il tipo di garanzia più pericoloso perché la giurisprudenza che si occupava dei pegni prevedeva che un ospedale, in un’azione di riduzione dei pegni, potesse potenzialmente cercare non solo la quantità di copertura disponibile, ma il valore del suo intero pegno. Quando questa esposizione viene aggiunta allo spettro delle spese legali potenzialmente recuperabili dall’ospedale che persegue un’azione di compromissione dei privilegi, la saggezza convenzionale ha classificato i privilegi ospedalieri come una delle considerazioni più spinose nelle richieste di esposizione elevata.

In tutta la Florida, i privilegi ospedalieri sono una creatura di leggi e ordinanze speciali, piuttosto che una legge generale che opera uniformemente in tutta la Florida. Di conseguenza, le leggi di pegno in Florida variano da contea a contea, risultando in un patchwork non uniforme di leggi. All’ultimo conteggio c’erano ventuno contee (su sessantasette in Florida) con ordinanze di pegno sui libri, che rappresentano un mix di leggi speciali e quelle che devono ancora raggiungere una determinazione di legge speciale rispetto a quella generale. Una legge speciale si riferisce a, o opera su, particolari persone o cose, o pretende di operare su persone o cose classificate quando la classificazione non è ammissibile o la classificazione adottata è illegale.2 Considerando che, una legge generale opera universalmente in tutto lo stato o uniformemente su soggetti come possono esistere in tutto lo stato.3 Una legge generale può anche operare uniformemente all’interno di classificazioni ammissibili per popolazione di contee o altro, o può essere una legge relativa a una funzione o strumento statale.4 Mentre lo scopo legislativo dietro le leggi di pegno della Florida è riconosciuto, i mezzi utilizzati dai governi locali per creare questi privilegi, cioè leggi speciali, è probabilmente incostituzionale.

In una recente decisione, la Prima Corte d’appello distrettuale ha affrontato questo problema in Mercury Insurance Co. di Fla. v. Shands Teaching Hospital & Clinics, Inc. (“Mercury”), e ha dichiarato che il Capitolo 88-539, le leggi della Florida, così come l’ordinanza della Contea di Alachua emanata ai sensi di tale legge, hanno violato il divieto della Costituzione della Florida contro le leggi speciali relative alla compromissione dei privilegi derivanti da contratti privati.5 In Mercury, il richiedente ha subito lesioni a seguito di un incidente che coinvolge l’assicurato di Mercury Insurance.6 Il ricorrente è stato trattato per le sue ferite a Shands, e come risultato di tale trattamento, sostenute spese mediche per un importo di $38,418.20.7 Ai sensi del capitolo 88-539, Shands perfezionato un pegno nella quantità delle spese mediche sostenute dal richiedente.8 Successivamente, Shands ha comunicato il pegno perfezionato a Mercury Insurance.9 Senza dubbio a causa dello scenario ad alto rischio prima che il vettore, Mercury Insurance si stabilisse con il richiedente per i limiti della polizza di lesioni personali per persona di $10,000.10 In cambio del pagamento dei limiti di limits 10,000.00, il richiedente ha consegnato un rilascio che commemora l’insediamento.11 Shands non ha partecipato a questo accordo tra Mercury Insurance e il richiedente.12 Mercury Insurance, pur in possesso della notifica del pegno, ha cercato di riconciliare ed evitare una richiesta di riduzione di valore da parte di Shands e ha assunto la posizione che raddoppiando i suoi limiti di polizza per persona avrebbe agito per proteggerla, e il suo assicurato, da tale azione. Di conseguenza ha pagato un ulteriore importo limite di politica di $10.000, 00 a Shands.13 Sebbene Shands abbia accettato questo pagamento, ha stabilito che l’importo non era adeguato a soddisfare il suo vincolo e, di conseguenza, ha intentato una causa contro Mercury Insurance per compromissione del suo vincolo, chiedendo danni per l’importo rimanente.14

Come parte della sua difesa al contenzioso, Mercury Insurance ha contestato la legge che ha intitolato ospedali di beneficenza nella contea di Alachua ad un pegno per il costo ragionevole delle cure ospedaliere.15 Questo pegno è collegato a cause legali, richieste, accordi o sentenze sorte a seguito di lesioni del paziente che hanno richiesto l’assistenza ospedaliera.16 Inoltre, qualsiasi rilascio eseguito e accettato senza che l’ospedale aderisca o esegua lo stesso costituisca una compromissione del pegno che autorizza l’ospedale ad un’azione legale per recuperare il costo ragionevole per le cure ospedaliere rese.17 A conclusione di un processo senza giuria, il tribunale di prova ha rilevato che Mercury Insurance aveva compromesso il pegno di Shands ed è entrato in un giudizio a favore di Shands dopo una mozione infruttuosa per il giudizio nonostante.18 In appello, la Prima Corte d’appello distrettuale ha stabilito che il capitolo 88-539 era una legge speciale che, nel caso immediato, creava un pegno basato su un contratto privato tra l’attore e Shands.19 La corte ha dichiarato che poiché l’articolo III, Sezione 11 (a) (9) della Costituzione della Florida prevede espressamente che “qui non ci sarà alcuna legge speciale o legge generale di applicazione locale relativa a creation creazione, esecuzione, estensione o compromissione dei privilegi basati su contratti privati contracts”, il capitolo 88-539 è stato specificamente vietato dalla Costituzione della Florida, e come tale, non poteva20 Se questa decisione è confermata, essa potrebbe agire per annullare la capacità di un ospedale di far valere una causa per la perdita di un pegno perfezionato nei confronti di un tortfeasor e/o della sua compagnia assicurativa. Tuttavia, la partecipazione a Mercury non invalida necessariamente tutte le leggi di pegno in Florida. Può invalidare solo quelle leggi di pegno che sono state create da leggi speciali e sono state basate su un contratto privato.

Sebbene la recente decisione di Mercury renda incostituzionale l’applicazione dell’ordinanza di lien dell’ospedale della contea di Alachua conferita al suo ospedale di beneficenza contro i tortfeasors e/o le loro compagnie di assicurazione, altre leggi sui lien ospedalieri sono state in precedenza in grado di resistere all’attacco costituzionale. Ad esempio, la costituzionalità dell’Hospital Lien Act, così come i vari emendamenti ad esso, è stata messa in discussione in State Farm Mutual Auto. Ins. Co. per maggiori informazioni: di Hialeah (“Fattoria statale”).21 Ai sensi della presente legge, le contee entro determinati limiti di popolazione specificati avevano diritto a un pegno per le cure ospedaliere.22 La Terza Corte d’appello distrettuale ha confermato la costituzionalità di questo atto solo dopo aver condotto un’analisi sostanziale del giusto processo, che ha portato a stabilire che esiste una relazione ragionevole tra la classificazione della popolazione e lo scopo della legge.23 La corte, tuttavia, non era incline a spiegare la sua partecipazione, ma si limitava a notare che con una popolazione più elevata è maggiore la necessità di disporre di un meccanismo per garantire il pagamento da parte di individui indigenti.24 In appello, la Corte Suprema della Florida, nel determinare che una “conclusione logica e ragionevole” è stata raggiunta dalla corte di seguito, ha affermato la sua decisione e la costituzionalità dell’atto.25

In Hosp. Bd. McCray (“McCray”), la Seconda Corte distrettuale d’Appello ha affrontato la costituzionalità di un atto speciale che, per statuto, ha creato privilegi su richieste, sentenze e insediamenti a favore del Lee Memorial Hospital.26 Mentre il tribunale ha ritenuto incostituzionale questa legge, questa decisione è stata annullata dalla Seconda Corte distrettuale d’Appello.27 La corte ha motivato che la Costituzione della Florida ” proibisce quelle leggi speciali che creano privilegi basati su contratti privati, non tutte le leggi speciali che creano privilegi.”28 Poiché la corte ha motivato che il pegno è stato creato in base a uno statuto piuttosto che da un contratto privato, la corte ha ritenuto che il capitolo 78-552 non violava la Costituzione della Florida.29 La decisione della corte si basava anche sul fatto che una legge simile era stata approvata dalla Corte Suprema della Florida dopo una sfida costituzionale in State Farm.30

Va tuttavia osservato che l’azienda di Mercury può essere distinta dalle aziende di State Farm e McCray. In particolare, la corte di State Farm non ha affrontato la particolare questione costituzionale sollevata in Mercury. Come discusso sopra, la corte di Mercury ha affrontato se la legge impugnata fosse una legge speciale e se avesse creato un pegno basato su un contratto privato.31 Nel ritenere che la legge pegno ospedale era incostituzionale, il tribunale di Mercury ha rilevato che la legge ha violato il linguaggio semplice della Costituzione della Florida.32 Il tribunale di State Farm, tuttavia, non ha intrapreso questo tipo di analisi per giungere alla sua decisione di sostenere la costituzionalità della legge sui privilegi ospedalieri. Piuttosto, la corte ha condotto un’analisi sostanziale del giusto processo e ha stabilito che, poiché vi era una relazione ragionevole tra la classificazione della popolazione e lo scopo legislativo alla base della legge, tale legge era quindi costituzionale.33 Mercurio può anche essere distinto dalla Fattoria statale in base alla lingua particolare contenuta nella rispettiva legge di pegno in ciascun caso. In particolare, la legge pegno sfidato a Mercurio consentito solo ospedali di beneficenza in Alachua County di beneficiare della legge pegno emanata.34 Considerando che, la legge di pegno contestato in State Farm consentito solo quegli ospedali nelle contee che hanno soddisfatto determinati requisiti di popolazione di beneficiare della legge di pegno emanata.35

Sebbene i tribunali di Mercury e McCray abbiano entrambi considerato il linguaggio semplice della Costituzione della Florida nel rendere le loro rispettive decisioni, sembra che ogni tribunale abbia applicato un significato diverso a tale lingua. Pertanto, si potrebbe sostenere che la decisione McCray è fondamentalmente viziata. In particolare, la corte di Mercury ha dichiarato che ” il capitolo 88-539 è una legge speciale che crea un pegno basato su un contratto privato…”, e quindi viola la Costituzione della Florida.36 Tuttavia, la corte di McCray ha rilevato che ” hapter 78-552 era un pegno creato da uno statuto, piuttosto che da un contratto privato…” e quindi non era in violazione della Costituzione della Florida.37 Sulla base di questo ragionamento, sembra che la corte in McCray possa aver confuso un diritto di pegno creato da un contratto privato, con un diritto di pegno creato da un atto speciale ma basato su un contratto privato. Sebbene la partecipazione a Mercury appaia, sul suo volto, favorevole alle compagnie assicurative, dobbiamo avvertire che questa partecipazione potrebbe essere limitata dai fatti specifici del caso Mercury. Ad esempio, l’azienda di Mercury probabilmente non poteva applicarsi ai casi che coinvolgono ospedali finanziati con fondi pubblici perché l’ospedale coinvolto, Shands, era un ospedale privato.38

L’impatto della recente decisione sul Mercurio non è completamente noto al momento. Tuttavia, se questa decisione viene confermata, potrebbe avere un effetto positivo sul modo in cui le compagnie assicurative gestiscono gli insediamenti con i richiedenti non rappresentati quando sono coinvolti i privilegi ospedalieri e i richiedenti si rifiutano di includere l’ospedale come co-beneficiario. La legge pegno ospedale che è stato contestato in Mercurio imposto un dovere sulle compagnie di assicurazione per garantire che i privilegi ospedalieri sono stati soddisfatti quando sono stati effettuati i pagamenti di insediamento. Eseguendo correttamente questo dovere, i vettori sono stati in grado di evitare una successiva causa intentata dall’ospedale ai sensi della legge pegno. Tuttavia, la decisione Mercury ha, in sostanza, spostato l’onere di soddisfare un pegno ospedaliero perfezionato di nuovo al paziente, in quanto il pegno, secondo la Prima Corte d’appello distrettuale, è un contratto privato tra quell’individuo e l’ospedale.39 Pertanto, mentre un pegno depositato da un ospedale contro un paziente per servizi medici resi non è di per sé incostituzionale, la decisione in Mercury ha limitato la capacità di un ospedale di beneficenza, nella contea di Alachua, di procedere direttamente contro l’interesse di detto paziente in un accordo di responsabilità civile di terzi.

Il mercurio ha contribuito a dare qualche speranza di sollievo ai professionisti dei sinistri che lavorano per risolvere i sinistri ad alta esposizione con i richiedenti non rappresentati che hanno privilegi ospedalieri. L’impatto duraturo del Mercurio e se la partecipazione del Primo distretto resisterà a ulteriori appelli sono sconosciuti. Mercury potrebbe essere ribaltato in appello, o potrebbe essere trovato da altre giurisdizioni della Florida per essere limitato ai suoi fatti e l’ordinanza nella contea di Alachua. Tuttavia, se il mercurio viene adottato in altri distretti e rappresenta una tendenza nei tribunali, potrebbe significare un cambiamento di paradigma, assistendo i professionisti dei sinistri e le compagnie assicurative di fronte alla sfida scoraggiante di una risoluzione rapida di fronte a un significativo credito collaterale da un pegno ospedaliero. Come notato sopra, poiché le ordinanze di pegno dell’ospedale sono varie in tutto lo Stato, ciascuna dovrebbe essere esaminata in base alle proprie dichiarazioni. Inoltre, ogni richiesta di pegno dovrebbe essere esaminata in termini di stretta complicità con la rispettiva ordinanza al fine di determinare se il pegno sia stato correttamente perfezionato in prima istanza. Siamo sempre a disposizione per discutere o assistere con eventuali problemi di pegno ospedale e rivendicare insediamento.

(Note di chiusura)

1 Quando una parte lesa è rappresentata da un avvocato, tale avvocato ha l’obbligo etico di risolvere tutti i pegni e gli interessi surrogati applicabili ai proventi della transazione. Il Bar della Florida contro Sweeney, 730 So. 2d 1269 (Fla. 1998). Ignorando i privilegi e le richieste di interessi surrogati potrebbe tradursi in azioni da parte della Barra della Florida e/ o sanzioni penali. ID.; Vedi anche Durie v. State, 751 So. 2d 685 (Fla. 5 ° DCA 2000).

2 Stato ex. rel. Landis contro Harris et. al., 163 Così. 237, 240 (Fla. 1935).

3 Id.; Vedi anche Lawnwood Medical Center, Inc. per maggiori informazioni: , 990 Così.2d 503 (Fla. 2008).

4 Id.

6 Id. alle 2.

7 Id.

8 Id.

9 Id.

10 Id.

11 Id.

12 Id.

13 Id.

14 Id.

15 Id.at 1.

16 Id.

17 Id.

18 Id.

19 Id.

20 Id.

21 State Farm Mutual Auto. Ins. Co. per maggiori informazioni: di Hialeah, 232 So.2d 737 (Fla. 1970).

22 Palm Springs Gen. Hosp., Inc. di Hialeah v. State Farm Mutual Auto. Ins. Co., 218 Così.2d 793, 797 (Fla. 3d 1969).

23 Id. a 799.

24 Id.

25 State Farm Mutual Auto. Ins. Co., 232 Così.2d a 739.

26 Hosp. Bd. di amministratori di Lee County v. McCray, 456 Così.2d 936 (Fla. 2 ° DCA 1984).

27 Id. al 939.

28 Id.

29 Id.

30 Id.

31 Mercurio Ins. Co. di Fla., 2009 WL 2151903 a 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.